Il mutuo è un contratto di prestito che vede coinvolti due soggetti principali: un mutuante (colui che presta) e un mutuatario (colui che riceve). Già nell’etimologia della parola è chiaro il concetto di “reciprocità”, derivante dal fatto che ciò che è stato prestato deve essere restituito. Il mutuo quindi consiste nello scambio di denaro tra mutuante e mutuatario, con l’impegno di quest’ultimo di restituirlo al mutuante nell’arco di un determinato tempo (la sua durata, in genere, varia da 5 a 30 anni). Generalmente un contratto a “titolo oneroso”, che vuol dire che anche il mutuo ha un costo,  gli interessi. Il mutuo è anche definito ipotecario: essendo un prestito infatti, a chi presta serve una garanzia, che nel caso specifico del mutuo è l’ipoteca sull’immobile, ossia sulla casa oggetto dell’acquisto. In caso di insolvenza del mutuatario infatti la parte creditrice, in questo caso la banca, può avvalersi del diritto di rivalsa sul bene oggetto di ipoteca. 

Calcola la tua rata

Rata Mensile (€)

Contattaci Subito

Richiedi una consulenza veloce e gratuita

Credito in corso
Carica file
La dimensione massima per ogni file è 20.0 MB